Cameroun costruzione di un mulino a Foumban

Nel mese di luglio del 2020, tramite don Giovanni Gonco che ha trascorso 22 anni della sua vita missionaria in Cameroun, ci arriva pressante la richiesta di padre Eric per acquistare un mulino ed una sede consona per poterlo sistemare al sicuro. Questo per poter dare qualche prospettiva al gruppo di rifugiati del Cameroun anglofono che lui segue da anni e che sono fuggiti dalle loro terre lasciandosi tutto alle spalle, sono circa 50 nuclei famigliari, tra cui anche invalidi, per un totale di 150 persone tra cui molti bimbi, senza più scuole, in un paese di cui non parlano …

Continue Reading