Boane Villaggio di Kankhomba 2000-2012

Il progetto  è iniziato nel 2000 con la realizzazione del Centro de Saude nel villaggio di Kankhomba, a 7 km. da Boane.
Successivamente è stato presentato all’Unione Europea un progetto agricolo che prevedeva il coinvolgimento di 25 cooperative agricole e un costo stimato di oltre Euro 300.000,00. Ma l’UE  alla fine del 2002 non ha concesso il finanziamento.
Il progetto è stato ridimensionato e le attività concentrate nel villaggio di Kankhomba.
Come Noi ha continuato a finanziare e seguire gli interventi, coordinati in loco da Lino Pita Nassone.
Per le 400 famiglie del villaggio sono stati effettuati i seguenti interventi:
– sono stati dissodati e messi a coltura 80 ettari di terreno (2001)
– è stato acquistato e messo in opera il sistema di irrigazione (2002)
– sono state distribuite 120 caprette (2002)
– è stata ripristinata l’acqua potabile per il villaggio (2006 e poi ancora nel 2012)
– è stato ripristinato e rimesso in funzione un Centro de Saude (fornito di medicinali e di piccoli strumenti, e gestito negli anni da un infermiere salariato presente fino al 2013, quando la gestione del Centro verrà assunta dall’ospedale di Boane)
– è stato costruito e attrezzato un forno da pane per la comunità
– è stata costruita e attrezzata una nuova ala della scuola per ospitare le classi equivalenti alla nostra scuola media
– si è provveduto fino al termine del progetto alla refezione per circa 1000 bambini della scuola elementare 
– sono stati  acquistati e messi a dimora 5.000 banani
– sono stati finanziati numerosi corsi di formazione alla gestione del territorio e all’agricoltura (2010).
Purtroppo dopo innumerevoli tentativi non siamo riusciti a trovare un partner locale affidabile e quindi il progetto è stato chiuso nel dicembre 2012.
Investimento totale:120.000 €