Formazione agricola per le donne del villaggio di Bala

Il progetto nasce nel 2015 in seguito alla necessità evidenziata dai nostri referenti locali  di aiutare attraverso la formazione agricola donne sole con figli a carico o anziane. Accettiamo con entusiasmo la nuova sfida: Francesco Salvi,Giorgio Rabajoli, Padre George Ogwal e Mons. Giuseppe Franzelli guidano il progetto, forti dell’esperienza maturata in 9 anni di attività nei progetti formativi. Sono stati attivati 32 gruppi di 30 donne ciascuno assegnando un contributo di 500 € a gruppo e un kit (scatola di ferro con tre serrature e tre chiavi, quaderni e matite per contabilità). Vengono effettuati: – incontri con tutti i gruppi per …

Continue Reading

Scuola dei mestieri di Kibirizi

Nel 2017 Come Noi accetta una nuova sfida proposta da Mons.Fourissier nell’ambito della formazione professionale: la ristrutturazione e il mantenimento della scuola dei mestieri di Kibirizi. Il progetto è destinato a giovani che terminata la scuola dell’obbligo non trovano lavoro e si inserisce nel sistema governativo attuale, che privilegia la formazione professionale dei giovani a rischio. Il nostro contributo dovrebbe coprire tre anni. Il primo anno vengono pagati gli stipendi di due insegnanti, un assistente sociale e il materiale utilizzato per i corsi. Da parte loro gli allievi provvederanno a materiale scolastico, a vitto e alloggio. La scuola dei mestieri …

Continue Reading

Lavorazione dell’argilla a Muyanza

Nell’autunno 2016 l’abbé Jean Népomuscène sottopone a Come Noi il nuovo  progetto di lavorazione dell’argilla  con l’obiettivo di  sviluppare l’autonomia gestionale degli abitanti di Muyanza, integrando il reddito agricolo delle famiglie coinvolte con quello derivante dalla commercializzazione degli oggetti prodotti. L’iniziativa che fa parte di un progetto regionale  per promuovere la creatività e l’innovazione negli oggetti d’arte e domestici.  La lavorazione dell’argilla servirà per la produzione di casalinghi e sanitari. L’argilla di Muyanza è la migliore della zona:il Congo la importa per costruire piastrelle. Come Noi analizza il progetto e decide di sostenerlo. Con il finanziamento di Come Noi viene stipendiato un …

Continue Reading

Cesteria a Byumba

Il progetto viene proposto a Come Noi da Suor Odette intenzionata a riattivare  la scuola di cesteria presso il centro Mgr. Ruzindane a Byumba.E’ rivolto a giovani orfani e orfane che non possono mantenersi agli studi ed è finalizzato all’apprendimento di un mestiere che dia loro la possibilità di un lavoro autonomo e li allontani dal rischio di droga e prostituzione. Come Noi decide di sostenere il progetto per una durata di tre anni a partire dal 2016. Il laboratorio dove tenere i corsi è in fase di allestimento, nel frattempo si utilizzano altri locali disponibili.  Le allieve sono 10 …

Continue Reading